Attenzione: Questa pagina é una versione demo. La versione completa é disponibile per gli iscritti nell' autoscuola del corso per ciclomotori.

Domanda numero 1
In presenza del segnale raffigurato, è necessario prevedere eventuali sbandamenti dei veicoli provenienti dal senso opposto.
Domanda numero 2
In presenza del segnale raffigurato, è necessario aumentare la velocità.
Domanda numero 3
Il segnale raffigurato preavvisa un dosso.
Domanda numero 4
Il segnale raffigurato vale dalle ore 8 alle ore 20.
Domanda numero 5
Il segnale raffigurato vieta le segnalazioni acustiche.
Domanda numero 6
Il segnale raffigurato vieta ai veicoli a motore e alle biciclette di entrare nella strada dal lato dove è posto.
Domanda numero 7
Ciascuno dei pannelli integrativi raffigurati, posto sul bordo della strada, indica di proseguire diritto.
Domanda numero 8
Ciascuno dei pannelli integrativi raffigurati indica la direzione obbligatoria.
Domanda numero 9
Ciascuno dei pannelli integrativi raffigurati, posto sotto il segnale CADUTA MASSI, indica il punto d’inizio del pericolo.
Domanda numero 10
Secondo le norme di precedenza, nell’incrocio raffigurato il veicolo B transita per primo.
Domanda numero 11
Secondo le norme di precedenza, nell’incrocio raffigurato il veicolo O dà la precedenza al veicolo T.
Domanda numero 12
Secondo le norme di precedenza, nell’incrocio raffigurato il veicolo T dà la precedenza al veicolo A.
Domanda numero 13
È obbligo del conducente regolare la velocità sulle strade a senso unico.
Domanda numero 14
La velocità deve essere regolata in base alla fretta del conducente.
Domanda numero 15
Si è tenuti a regolare la velocità in base alla velocità dei veicoli che ci seguono.
Domanda numero 16
La fermata è vietata nello spazio riservato alla fermata degli autobus.
Domanda numero 17
La sosta non è consentita in corrispondenza o in prossimità dei passaggi a livello.
Domanda numero 18
È proibito sostare nelle discese pericolose.
Domanda numero 19
Causa frequente di incidenti dovuti alle condizioni della strada può essere fondo asfaltato ruvido.
Domanda numero 20
Causa frequente di incidenti dovuti alle condizioni della strada può essere presenza di olio sull’asfalto.
Domanda numero 21
Sulla strada è vietato gareggiare in velocità.
Domanda numero 22
Durante la marcia, l’uso dei proiettori a luce abbagliante è vietato nei centri abitati, solo in caso di pioggia.
Domanda numero 23
L’uso degli indicatori di direzione è obbligatorio nella marcia per file parallele, anche se non si cambia corsia.
Domanda numero 24
Durante la marcia, l’uso dei proiettori a luce abbagliante è vietato quando si incrociano altri veicoli.
Domanda numero 25
Su strada a doppio senso di marcia a due corsie, i ciclomotori devono marciare il più possibile vicino al margine destro della strada quando incrociano altri veicoli.
Domanda numero 26
La patente AM consente, solo in Italia, di condurre anche motocicli fino a 125 cm3 di cilindrata senza passeggeri a bordo.
Domanda numero 27
Se si è minorenni e non si ha la patente A1, per poter circolare con un ciclomotore occorre la patente AM.
Domanda numero 28
La responsabilità civile derivante dall’incidente stradale è esclusa per danni di lieve entità.
Domanda numero 29
La responsabilità penale derivante da incidente stradale ricade sempre nei confronti del genitore, nel caso in cui il conducente sia minorenne.
Domanda numero 30
La responsabilità penale derivante da incidente stradale sorge allorché vengano violate norme contemplate dal codice penale.